Esecuzione su Linux

Da Touhou Wiki.

Se avete installato un sistema operativo Linux in dual boot, specialmente le distribuzioni Debian di tipo K/Ubuntu, potreste provare ad installare Wine. A partire dalla versione 1.0.1 gran parte degli episodi sono interamente giocabili con pochi o minimi accorgimenti.

Installazione

Il primo passo è, ovviamente, l'installazione del programma. Aprite il terminale e digitate:

 % sudo apt-get install wine

Digitate S quando richiesto e vi verranno installate le librerie necessarie. Da questo momento in poi, gli utenti meno esperti potranno semplicemente cliccare con il pulsante destro sull'icona dell'eseguibile Touhou e scegliere "Run this application with Wine". Per gli utenti più esperti è possibile una modifica più profonda per ottenere prestazioni migliori.

Impostazioni

Directory

Una delle prime impostazioni da cambiare è la directory d'applicazione. Se Windows lo fa automaticamente all'avvio, Wine ha bisogno di una specifica.

  % cd ~/.wine/drive_c/thXX  

dove XX è il numero del Touhou, che trovate nel nome dell'eseguibile. Aggiungiamo anche una ulteriore stringa che indichi la lingua giapponese.

  % LANG=ja_JP.UTF-8

Audio

La riproduzione MIDI funziona ottimalmente finché si adoperano le librerie OSS.

Per tutte le schede di tipo emu10k1 (Sound Blaster Live!) dovrete caricare una banca sonora (o soundbank) appropriata con sfxload.

Per evitare salti nella riproduzione sonora, si sconsiglia l'uso dei driver PulseAudio. Si attenga a questo link per una soluzione (in inglese): http://www.hackido.com/2009/10/quick-tip-solve-skipping-audio-in-wine.html

Video

Gli effetti grafici del gestore desktop possono rendere la resa a video imperfetta o più lenta del dovuto. Si consiglia la disattivazione degli stessi, a meno che non vogliate migliorare il vostro punteggio. ;) In tal caso, il comando renice può venirvi incontro.

% pgrep thXX | xargs renice -2

Il comando renice dovrà essere inserito come root.

Sincronia verticale

Il limite di fotogrammi al secondo (FPS) in un Touhou è impostato a 60. Se avete problemi con un tasso di sincronia più basso o più alto, rivolgetevi a questa pagina del forum di Winehq ([1] riguarda la demo di UFO, ma è applicabile a tutto il resto):

Se possedete una scheda nVidia ed un monitor a cristalli liquidi, operate come segue:

  • Modificate il vostro /etc/X11/xorg.conf (date il comando sudo nano /etc/X11/xorg.conf) ed alla sezione Device aggiungete
       Option "UseEdidFreqs" "false"

Ciò disabiliterà l'override della sincronia orizzontale e verticale in xorg.conf.

  • Alla voce Monitor, cambiate i valori HorizSync e VertRefresh con quelli del vostro monitor. Si rimanda al sito del costruttore o al manuale del monitor. Dopodiché, cambiate il limite massimo di VertRefresh a 60.0, proprio come segue:
       HorizSync 30.0 - 81.0
       VertRefresh 43.0 - 60.0
  • Assicurate di disabilitare Compiz ed abilitate il Vsync (la sincronia verticale) nell' nvidia-settings durante il gioco.

Casi di giochi specifici

Immaterial and Missing Power

L'eseguibile di configurazione config.exe non è compatibile con wine. bug 13554.

The Embodiment of Scarlet Devil

Un utente ha riportato che il gioco non rispetta il limite di 60 FPS quando a pieno schermo. bug 13085.
Il problema è stato aggirato impostando il gioco in modalità finestra e, date le dimensioni della stessa, impostando il desktop ad una risoluzione di 640x480 pixel prima di lanciare il gioco. Non usate Ctrl+Alt+-(Tn) per questo però; ciò non cambierà la risoluzione virtuale (cioè quello che le applicazioni pensano la risoluzione del desktop sia), ma solo ciò che si vede. Perciò digitate xrandr -s 640x480 e non appena finito di giocare, xrandr -s oldres.

In alternativa, se state usando i driver nVidia impostate la variabile d'ambiente __GL_SYNC_TO_VBLANK a 1 per quest'applicazione.

Phantasmagoria of Flower View

Se il gioco si arresta autonomamente all'inizio dopo averlo portato alla versione 1.50a, usate la libreria nativa dpnet.dll. bug 18394.

Mountain of Faith, Subterranean Animism, Undefined Fantastic Object, MegaMari

Si richiede la libreria d3dx9_36.dll. Controllate su Google e posizionatela nella cartella di gioco. Per altre informazioni, controllate il bug 13297.

In ogni caso, anche con la libreria d3dx9_36.dll nativa, il testo dei dialoghi diviene quasi invisibile. La giocabilità non è intaccata. Controllate il bug 15146.

A partire dalla versione 1.1.43, Wine non ha più bisogno della libreria d3dx9_36.dll per avviare il gioco. Ad ogni modo per MoF, SA e UFO si potrebbero ancora riscontrare errori nella visualizzazione del testo.

Scarlet Weather Rhapsody, Hisoutensoku, PatchCon

Anche questi giochi si rifiutano di avviarsi senza la libreria nativa d3dx9_36.dll. Anche con la modifica apportata, vi potrebbero sorgere altri problemi. Si veda il Bug 13490 per ulteriori informazioni.

Secondo un utente della sezione inglese della Touhou Wikia, è possibile far partire SWR da Arch Linux, sempre con la cartella di gioco interamente copiata (e con la dll nativa già copiata al suo interno). Controllate qui (in inglese) per ulteriori informazioni.

Shoot The Bullet

Il programma è eseguibile ma le fotografie non sono salvabili. Si elabori una modifica a Wine commentando questo blocco in dlls/wined3d/surface.c: (linea 2667 della versione 1.1.40)

   if (This->resource.pool == WINED3DPOOL_SCRATCH )
   {
       FIXME("(%p) Operation not supported for scratch textures\n",This);
       return WINED3DERR_INVALIDCALL;
   }

Così facendo ed aggiungendo la libreria proprietaria d3dx9_36.dll le nuove fotografie saranno immediatamente disponibili, anche se quelle vecchie rimarranno nere.

Double Spoiler, Fairy Wars

Lanciabili senza modifiche particolari. Si prega di adoperare la libreria d3dx9_36.dll. Alcuni problemi potrebbero comunque persistere.